>
home page
ingrandisci l'immagine
 
Circa il 35% del territorio canavesano Ŕ occupato da boschi, per l'80% di proprietÓ privata, per il 20% di proprietÓ pubblica.
La categoria forestale prevalente Ŕ il castagneto governato a ceduo, che occupa il 32% della superficie forestale.
Nel piano montano il castagno Ŕ sostituito da acero e frassino, mentre le formazioni forestali a prevalenza di specie quercine, che un tempo dovevano occupare vaste superfici, sono ridotte a pochi lembi relitti.
A quote maggiori, su suoli poveri ed acidi, si incontra la betulla, spesso insediatasi nelle praterie abbandonate dal pascolo o sulle superfici danneggiate dagli incendi.
Nelle zone di pianura una superficie rilevante Ŕ occupata dalla robinia.





Il castagneto caratterizza tutto il paesaggio della media montagna fra i 300 e i 1000 m s.l.m. All’interno della categoria forestale dei castagneti si riscontrano alcuni problemi di stabilitÓ ecosistemica pi¨ o meno accentuata, dovuti al frequente passaggio del fuoco che danneggia le ceppaie e le espone maggiormente agli attacchi parassitari, alla presenza di cancro corticale (Endothia parasitica), che colpisce in particolare i soprassuoli giÓ debilitati da incendio, all’abbandono del governo a ceduo e al conseguente invecchiamento di interi soprassuoli di origine agamica in assenza di interventi selvicolturali.
Solo circa il 7% dei castagneti Ŕ di proprietÓ comunale, mentre la maggior parte Ŕ localizzata in piccoli appezzamenti di proprietÓ privata.

I tipi forestali pi¨ rappresentati sono il “Castagneto acidofilo a Teucrium scorodonia delle Alpi" (51% della categoria) ed il "Castagneto mesoneutrofilo a Salvia glutinosa delle Alpi" (46%). I "Castagneti da frutto" costituiscono solo il 3% della superficie di categoria

Su circa il 90% della superficie forestale occupata dal castagneto esistono i presupposti per effettuare un intervento attivo rappresentato per la maggior parte  da ceduazione (60%). Tuttavia, considerando l’attuale stato delle infrastrutture forestali, solo il 52% circa della superficie occupata da castagneto risulta servito da viabilitÓ ed Ŕ quindi utilizzabile.



Il Consorzio
Soci
FinalitÓ
PEFC
Lavori svolti
Fotografie lavori
Documenti
Bandi
I boschi del Canavese
Dove siamo
Link

e-mail: con.for.canavese@tiscali.it
posta elettronica certificata: postacertificata@pec.consorzioforestalecanavese.com
Via Carpineto, 1 - 10080 Vidracco (TO) - sede operativa
Via Provinciale, 10 - 10010 Alice Superiore (TO) - sede legale
fax 0124/570212 cell 347/0870908
Codice fiscale 93028710015 – Partita I.V.A. 08711470016


Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia